Vacanza

Cosa vedere a Lanzarote in 3 giorni

Cosa vedere a Lanzarote in 3 giorni

In questo articolo ti consigliamo alcuni posti da visitare a Lanzarote, in tre giorni, in modo da sfruttare al meglio la tua vacanza.

Se stai pensando di trascorrere una vacanza indimenticabile in una delle isole più belle dell’arcipelago delle Canarie, allora sarai felice di sapere che in questo articolo ti consigliamo alcuni posti da visitare a Lanzarote, in tre giorni, in modo da sfruttare al meglio la tua vacanza.

È un tipo di isola in cui si può fare un viaggio “express” della durata inferiore ad una settimana e avere comunque tempo per poter visitare tutti i luoghi più importanti dell’isola e ricordarli per sempre. Ti consigliamo di visitare l’isola nel fine settimana o magari in un weekend lungo (durante un ponte festivo) in modo da poter godere ancora di più della tranquillità che offre Lanzarote, un’isola che conquista i cuori di chi la visita.

Lanzarote, come le sue sette sorelle, ha origini vulcaniche. L’ambiente naturale  e l’eco di quel “passato di lava” si percepiscono ancora in luoghi come il Parco Nazionale del Timafaya, il Parque de los Volcanoes o il Charco de los Clico; tre esempi di ciò che potrai visitare nell’isola che viene definito come un’unione tra fuoco e mare.

Com’è il clima in Lanzarote?

Le isole orientali dell’arcipelago delle Canarie, Gran Canaria, Fuerteventura, La Graciosa, l’arcipelago Chinijo e Lanzarote godono di 300 giorni di sole all’anno con una temperatura media tra i 22°C e i 24°C.

Ci sono alte possibilità di avere alcune giornate con un clima estivo, perfetto per poter viaggiare e visitare i luoghi più famosi di Lanzarote, e approfittando del bel tempo.

Una delle caratteristiche più belle dell’isola è la facilità con cui si possono raggiungere i luoghi più famosi, quindi tutto ciò di cui avrai bisogno per goderti il viaggio è:

  • Un’auto a noleggio con tutte le caratteristiche e i comfort in modo da poter raggiungere i luoghi caratteristici di Lanzarote senza avere chilometri limitati e senza dover dipendere dai trasporti pubblici e i loro orari. La cosa importante è l’autonomia e la flessibilità che offrono le nostre auto a noleggio, insieme alla possibilità di assimilare tutte le sensazioni che ti attendono nei luoghi più remoti di questa spettacolare isola vulcanica.
  • Una buona guida per visitare i luoghi dell’isola più belli, emblematici e facili da raggiungere. Sebbene molte località siano semplici da raggiungere, dobbiamo sottolineare il fatto che conoscere la maggior parte di questi posti di Lanzarote riempirà la tua vacanza di straordinari ricordi.
  • E, infine, per goderti tre giorni in Lanzarote, è molto importante trovare un alloggio adatto ai tuoi bisogni e che ti offra il massimo per poter sfruttare al meglio la tua vacanza.

Dunque, l’unica risposta valida alla domanda “vale la pena andare a Lanzarote per tre giorni?” è sì, certo che ne vale la pena e sarà ancora più importante quando avrai letto i nostri consigli per goderti al massimo questa magnifica isola.

Luoghi da visitare in tre giorni a Lanzarote

I paesaggi vulcanici, dove i toni ocra e rossi si mischiano, si combinano con una vegetazione rigogliosa che cresce grazie alla terra fertile già famosa per i suoi vini e per il formaggio, oltre che per altri prodotti deliziosi.

Jameos del Agua

Los Jameos del Agua è il matrimonio perfetto tra la natura vulcanica dell’isola e un artista, César Manrique, che ha dedicato gran parte della sua vita alla bellezza di Lanzarote.

Un monumento stupendo, in cui è stata sfruttata la bellezza dei tunnel di lava per creare uno scenario dove la coesione tra architettura e design, insieme alla proprietà naturali del luogo, hanno creato un angolo maestoso nella città costiera di Haría.

È lì, dove c’è un’entrata naturale per l’oceano attraverso i tunnel di lava, che vi è una specie marina unica al mondo: il Munidopsis polymorpha, un granchio albino e cieco.

Parco Nazionale del Timafaya

È il secondo parco nazionale più visitato dell’Arcipelago delle Canarie, secondo solo al Parco Nazionale del Teide. 

In questo vasto fazzoletto di terra puoi notare l’essenza di Lanzarote che già abbiamo mezionato: Un’isola di fuoco e mare.

Un paesaggio montuoso dai toni rossi, grigi e ocra rende questo Parco Nazionale il luogo che renderà indimenticabile il tuo viaggio sull’isola.

È senza dubbio una delle più belle location da visitare in Lanzarote e sarà il più bel ricordo che avrai di questo viaggio.

Mirador del Río (belvedere sul fiume)

Troverai questo belvedere, dal quale potrai osservare la Graciosa e una parte dell’arcipelago di Chinijo, ad un’altezza di 400 metri (nello specifico nel Risco de Famara).

Un luogo adattato, anch'esso ridisegnato da César Manrique, che sfrutta nuovamente la bellezza dei dintorni e la vicinanza dei resti di una batteria militare del XIX secolo per creare un ambiente unico che accompagnerà tutti i visitatori mentre godono di una delle viste più belle delle Isole Canarie.

Cueva de los Verdes

Un'impressionante attrazione naturale, formata da reti di tubi vulcanici sotterranei che si possono scoprire con attività ed escursioni.

Queste grotte attraversano una parte della costa di Lanzarote, dove l'origine vulcanica ha dato origine ad una immensa ricchezza ambientale e biologica che sorprende chiunque vi entri.

Queste sono le nostre 4 raccomandazioni di luoghi da vedere a Lanzarote in 3 giorni e sfruttare al meglio un'isola in una bella fuga. Cosa aspetti a Lanzarote?

Notizie correlate