Viaggiare a Lanzarote ad agosto

Viaggiare a Lanzarote ad agosto

22 luglio 2019


Come è noto, la maggior parte dei visitatori delle Isole Canarie viene alla ricerca di una vacanza in pieno paradiso. Per questo motivo, viaggiare a Lanzarote nel mese di agosto è diventata una delle scelte principali per i turisti che vogliono visitare alcune delle isole durante i mesi estivi.

L'isola di Lanzarote ha circa 150.000 abitanti e dal 1993 è una Riserva della Biosfera dell'UNESCO e può essere attraversata da nord a sud o viceversa in appena un'ora.

Questa caratteristica è un grande vantaggio perché ci permette di attraversarla e conoscerla a fondo in poco tempo, potendo anche ripetere i luoghi che ci sono piaciuti di più durante il nostro viaggio.

Sebbene le sue attrazioni principali siano i vulcani e le spiagge, i suoi paesaggi di vigneti e i piccoli centri abitati hanno un fascino ineguagliabile, che ha fatto loro guadagnare un riconoscimento culturale e gastronomico a livello mondiale.

Se stai pensando di recarti a Lanzarote, in questo articolo ti proponiamo una serie di luoghi e alcuni consigli per sfruttare al meglio le tue giornate su quest'isola dagli incredibili paesaggi vulcanici.

Qual è il clima di Lanzarote?

Vanta un clima subtropicale con temperature molto miti tutto l'anno, che la rendono un'isola perfetta da visitare in estate. La sua temperatura media annua si aggira intorno ai 22 gradi, per cui agosto è uno dei mesi migliori per viaggiare a Lanzarote, poiché saremo sicuri di trovare un clima piacevole e non troppo caldo come accade in altre destinazioni turistiche nazionali durante i mesi estivi.

Come arrivare a Lanzarote?

Lanzarote è raggiungibile:

  • In areo, con un gran numero di collegamenti per l'isola dalle Isole Canarie e da altre parti della Spagna e dell'Europa.
  • Via mare, che è una delle opzioni più popolari per i residenti delle Canarie per spostarsi tra tutte le isole dell'arcipelago.

L'aeroporto di Lanzarote si trova a pochi chilometri di distanza dai principali punti di interesse dell'isola, come quelli che vi mostriamo nel seguente elenco di 7 luoghi essenziali da visitare se viaggi a Lanzarote, non solo in agosto, ma in qualsiasi periodo dell'anno.

viaggiare a lanzarote

Come spostarsi sull'isola?

Il modo più pratico per conoscere ciascuno dei bellissimi angoli dell'isola è spostarsi in auto. Lanzarote ha strade ampie che offrono una guida piacevole grazie alle buone condizioni della rete stradale che collega i diversi comuni tra loro.

Il noleggio auto a Lanzarote è un aspetto da tenere in considerazione, in quanto presso lo stesso aeroporto sono presenti compagnie con ottime offerte e coperture che ci permetteranno di girare l'isola senza preoccupazioni.

TopCar è una delle compagnie di noleggio auto a Lanzarote che si trovano all'aeroporto. Un'azienda con più di 30 anni di esperienza nel settore dell'autonoleggio nelle Isole Canarie e che offre un'ampia gamma di servizi e un vasto catalogo di offerte e tariffe molto competitive che, insieme all'alta qualità del servizio e dell'assistenza clienti, la rendono la scelta migliore per noleggiare la tua auto a Lanzarote.

7 luoghi da visitare a Lanzarote ad agosto

Ci sono molte opzioni per visitare Lanzarote. È un'isola che si presta perfettamente al turismo familiare, al turismo romantico e anche al turismo avventuroso.

Ci sono molte informazioni sul turismo a Lanzarote, ma in questo articolo cercheremo di riassumere i 7 luoghi che devi visitare se ti trovi a Lanzarote.

Teguise

Uno dei paesi più antichi dell'isola. Fondato nel XV secolo, questo singolare borgo di case bianche e strade acciottolate ti trasporterà all'epoca coloniale, dove il tempo sembra essersi fermato, permettendoti di conoscere le bellezze culturali di Lanzarote.

Tutte le domeniche si tiene un mercato tradizionale dove si possono trovare tutti i tipi di prodotti locali.

Cueva de los Verdes 

Una visita a queste grotte naturali è d'obbligo se si viaggia a Lanzarote ad agosto, perché non si trova nulla di simile in nessun'altra parte del mondo.

Si stima che siano state create più di 3.000 anni fa quando il vulcano La Corona, il più grande dell'isola, eruttò provocando uno strato di lava che creò tunnel e grotte sotterranee. Oggi è possibile visitare solo una piccola parte delle grotte.

La visita a queste grotte dura circa 45 minuti e si può camminare per circa 2 km.

turismo a lanzarote

Surf a Famara 

Se c'è un luogo dove il tempo non passa, quello è Famara. Situata nel nord dell'isola, Famara è famosa per le sue onde e per il surf.

È la spiaggia ideale per gli amanti delle onde. Dispone di un club, la Calima Surf School, dove è possibile alloggiare se si vuole rimanere in zona per praticare il proprio sport preferito fin dalle prime ore del mattino.

Parco Nazionale del Timanfaya

Questo gioiello dell'isola, formatosi tra il 1730 y 1736, è il massimo simbolo e rappresentazione del carattere vulcanico di Lanzarote. Non a caso è uno dei parchi nazionali più visitati della Spagna.

Il suo paesaggio "marziano", con i suoi colori rossastri, ocra, grigi e marroni, sembra uscito da un set cinematografico. Senza dubbio, è un luogo essenziale da visitare durante il tuo viaggio sull'isola di Lanzarote.

Jameos del Agua

Il capolavoro del pittore e scultore locale César Manrique è stato creato nel 1968, fondendo arte e natura con assoluta maestria.

Se si viaggia a Lanzarote ad agosto e si vuole vivere un'esperienza indimenticabile, questo è il posto giusto per trascorrere una giornata all'insegna della ricreazione e del godimento dei suoi splendidi spazi.

Museo Atlantico di Lanzarote 

Un'autentica esperienza subacquea tra sculture esposte a diversi metri di profondità. Se sei un amante delle immersioni questa è sicuramente una visita da non perdere.

Situato nel comune di Playa Blanca, oltre all'originalità di essere un museo sotto il mare, è particolarmente interessante il fatto che ogni scultura rappresenta una denuncia sociale del mondo in cui viviamo.

Mirador del Río 

Progettato da César Manrique, è un altro dei luoghi più spettacolari dell'isola. Si tratta di un punto panoramico situato sulla punta settentrionale dell'isola.

Dal belvedere si può osservare e godere di una delle migliori viste dell'isola. L'ideale è viaggiare a Lanzarote nel mese di agosto e lasciarsi affascinare dalle incredibili vedute di La Graciosa e dell'arcipelago Chinijo.

vacanze a lanzarote

Perché viaggiare a Lanzarote ad agosto?

Come abbiamo visto nel corso di questo articolo, Lanzarote è un'isola che nasconde grandi tesori che, una volta scoperti, ti conquisteranno e ti faranno innamorare.

All'interno delle isole Canarie possiamo dire che ognuna ha il suo fascino. In termini di turismo e visite, le isole capitali come Tenerife e Gran Canaria ricevono il maggior numero di visitatori, ma oltre a queste due grandi isole, che sono destinazioni turistiche molto complete, possiamo trovare piacevoli sorprese come l'isola di Lanzarote, più piccola ma con grandi attrazioni da scoprire.

Oltre a spiagge spettacolari come quella di Papagayo, si possono ammirare monumenti naturali, parchi nazionali, natura, arte, gastronomia e un'offerta culturale ricca e variegata.

Inoltre, se ami il surf, il windsurf, il kitesurf o le immersioni, Lanzarote  è un'isola che non ti lascerà indifferente.

In breve, se stai visitando le Isole Canarie e vuoi scoprire qualcosa di diverso e naturale, viaggiare a Lanzarote ad agosto è un'opzione da prendere in considerazione per scoprire tutti i suoi angoli.

Vieni a scoprire Lanzarote!