Vacanza

Le 5 migliori piscine naturali in Gran Canaria

Le 5 migliori piscine naturali in Gran Canaria

I diversi paesaggi e il clima eccellente sono gli ingredienti ideali per fare una nuotata nelle magnifiche piscine naturali di Gran Canaria.

Le acque confortanti dell’Atlantico sono un’ottima scelta per esplorare la linea costiera dell’isola. Andando verso nord assisterai ad un cambiamento dei paesaggi e ti sembrerà di essere stato trasportato in un altro luogo.

Dalle spiagge bianche del meridione di Gran Canaria, si passa alle spiagge nere e si raggiungono le piscine naturali create dall’erosione della roccia; una dimostrazione perfetta dell’origine naturale delle Isole Canarie, che si nota soprattutto al settentrione (Arucas, Moya e Gáldar tra le altre).

Okay, ma come raggiungo la zona a nord di Gran Canaria?

Ti consigliamo di noleggiare un’auto se hai intenzione di spostarti molto durante la tua vacanza. Potrai scegliere tra una vasta gamma di veicoli con le migliori funzionalità e tra le più sicure.

Se provieni dalla parte meridionale dell’isola, raggiungere il nord è semplice: prendi la superstrada GC-1 e poi la GC-2, una superstrada che collega la capitale di Gran Canaria - Las Palmas de Gran Canaria - con il settentrione e, di conseguenza, con i luoghi menzionati in precedenza.

5 piscine naturali situate a nord di Gran Canaria

Le migliori piscine naturali in Gran Canaria si trovano nella zona settentrionale dell’isola, dove il mare mosso ha creato una costa rocciosa a causa dell’orografia vulcanica dell’isola. Le condizioni estreme hanno generato dei luoghi incredibili, dove puoi goderti una giornata al mare, diversa dalle altre, lungo la costa nord di Gran Canaria.

La purezza della zona - con le acque cristalline e l’infinito suono delle onde che si infrangono, unito al clima perfetto che dura tutto l’anno - è in grado di farti vivere un’esperienza che non puoi assolutamente perdere.

Come leggerai di seguito, tutti questi luoghi hanno una cosa in comune: invitano a rilassarsi e a godersi le piccole cose e i piccoli piaceri della vita. Senza indugiare oltre, ecco i nostri consigli sulle migliori piscine naturali dell’isola.

1. Charco de San Lorenzo (Moya)

Nella città di San Lorenzo, nella città di Moya, puoi scoprire una delle più belle piscine naturali dell’isola. È spaziosa e adatta a tutti i  visitatori che vogliono nuotare in tutta tranquillità nelle acque fresche della zona settentrionale dell’isola - è un luogo perfetto per passare una giornata al mare.

La sua ampiezza - lunga 75 metri e larga 45 metri - e una  profondità notevole in alcuni punti, la rendono perfetta per praticare snorkeling e per nuotare in acque del tutto naturali.

2. Roque Prieto (Santa María de Guía)

In Roque Prieto, situato nella città di Santa María de Guía, verrai trasportato immediatamente in un luogo pervaso da una pace totale dovuta alla tranquillità e alla semplicità delle piscine naturali più accoglienti in Gran Canaria. Questo luogo meraviglioso, formato da due  laghi in buone condizioni, è uno scenario perfetto per godersi la costa settentrionale di Gran Canaria. Sebbene sia di facile accesso, consigliamo di fare molta attenzione e di prendere le dovute precauzioni.

3. Los Charcones de Bañaderos (Arucas)

Questo luogo incredibile è situato nella città di Arucas. È caratterizzato da una piscina naturale immensa: un’esperienza unica e in tutta sicurezza nelle acque benefiche del nord di Gran Canaria.

Vi è anche un solarium per poter godere il clima confortevole dell’isola. Ti invitiamo a spendere una giornata in queste piscine naturali, così potrai provare di persona il piacere di questo luogo tranquillo, rinfrescante e naturale.

4. Las Salinas (Agaete)

Agaete non smette mai di sorprendere. Sebbene sia famosa per la sua Fiesta de la Rama che per la produzione dell’unico caffè in Europa e per essere uno dei vari collegamenti con l’isola vicina Tenerife, in questa città puoi anche goderti una giornata alternativa in spiaggia.

Agaete è, senza dubbio, una destinazione che consigliamo di inserire nell’itinerario di viaggio. Arrivarci è semplice, e ti assicuriamo che tornerai a casa con dei ricordi indimenticabili.

5. El Agujero (Gáldar)

Questa zona di balneazione, che si trova nella zona storia di Gáldar, ha tre piscine naturali e un’altra che si affaccia sul mare dove, a seconda del periodo, puoi trovare aree dalla sabbia nera in cui puoi sdraiarti e prendere il sole. Nelle vicinanze di un relitto potrai scoprire luoghi ben conosciuti e praticare sport acquatici come il surf e il body boarding.

In breve, nella zona settentrionale di Gran Canaria potrai godere di splendidi giorni di pura tranquillità immerso nella natura grazie allo spirito tradizionale di questa isola. Le migliori piscine naturali in Gran Canaria costituiscono un modo diverso di godere delle spiagge dell’isola - sono una alternativa magnifica al tradizionale giorno in spiaggia.

Notizie correlate